Ultima revisione:

8 febbraio 2021

Tempo di lettura:

Si amplia la platea dei beneficiari di Resto al Sud, il programma di incentivi promosso da “Invitalia” che sostiene la nascita e lo sviluppo di nuove attività imprenditoriali e libero professionali in una rosa di regioni italiane del Mezzogiorno.

L’incentivo può essere richiesto anche dagli imprenditori fino a 55 anni d’età, secondo quanto previsto dalla Legge di Bilancio 2021 che ha innalzato il precedente limite di 45 anni. L’obiettivo è quello di sostenere anche gli over 50, una delle categorie che sta subendo le maggiori conseguenze dal punto di vista del mercato del lavoro post-Covid.

Le domande possono essere presentate esclusivamente online attraverso la piattaforma web di “Invitalia”. I progetti vengono valutati in ordine cronologico di arrivo entro 60 giorni dalla data di presentazione, senza scadenze o graduatorie ad hoc.

Link informativo copiando sul browser il seguente indirizzo:

https://www.invitalia.it/cosa-facciamo/creiamo-nuove-aziende/resto-al-sud

Leggi tutto