Nella costante azione di controllo e tutela dell’ambiente in tutto il territorio provinciale, nello strenuo quanto difficile tentativo di difendere il territorio da comportamenti incivili oltre che illeciti, alcune pattuglie della Polizia Metropolitana di Messina, coordinate dal Comandante, colonnello Antonino Triolo, durante una perlustrazione hanno individuato sia nel comune di Sant’Alessio Siculo sia in quello di Messina, cumuli di rifiuti abbandonati lungo il margine delle strade.

In entrambi i casi, dopo una minuziosa attività di indagine, in collaborazione con i Carabinieri del luogo, è stato accertato come i rifiuti fossero riconducibili ad alcune attività economiche della zona. Si è quindi proceduto alla convocazione dei responsabili e alla notifica delle sanzioni previste dalla normativa vigente.

 

L’Ufficio Stampa