Ultima revisione:

13 giugno 2022

Tempo di lettura:

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO

RICHIAMATO l'art 78 della Legge n. 448 del 23.12.2001 con il quale sono state istituite le "Commissioni per l'emersione del lavoro non regolare";
CHE, ai sensi del punto 4 del citato articolo, con decreto presidenziale n. 125 dell' 1.03.200 l è stata costituita la "Commissione Provinciale per l'emersione del lavoro non regolare" presso la Camera di Commercio di Messina;
CHE, con successiva Determinazione Presidenziale n. 309 del 27.03.2001 sono stati nominati il Presidente ed i componenti;
CHE, nelle more della rivisitazione della normativa nazionale vigente in materia, accogliendo la proposta del presidente della Commissione Dott Orazio Miloro, (di cui alla nota prot. n. 21252/21), è stato intrapreso un percorso aggregativo finalizzato ad accorpare strutturalmente le funzione della Commissione all'interno dei servizi erogati dalla l^ direzione "Servizi Generali e politiche di sviluppo economici e sociale" dando così slancio alle proprie attività nel rispetto delle funzioni e competenze istituzionali ad essa assegnate;
VISTA la determinazione dirigenziale n. 1520 del 20.12.2021 con la quale è stato istituito all'interno del Servizio politiche sociali, del lavoro, dello sport, giovanili e occupazionali della I Direzione, l'ufficio "Emersione del Lavoro non regolare" in cui sono confluite, per accorpamento, le funzioni fin qui svolte dalla Commissione provinciale di che trattasi , con l'obiettivo di conseguire, nel rispetto dell'art. 78 della L. 448/1998, un più pregnante intervento dell'Ente nell'ambito del lavoro e più specificatamente del lavoro non regolare;
CHE, pertanto, appare opportuno assegnare le funzioni di Presidente della Commissione di che trattasi, al Dirigente della I Direzione sollevando dall'incarico il Dott. Orazio Miloro, il quale ha più volte manifestato la volontà di concludere l'impegno finora reso con professionalità, competenza e senza soluzione di continuità;

VISTA la Legge n. 448 del 23.12.2001;
VISTO le LL.RR. 48/91 e 30/2000 che disciplinano l'O.R.EE.LL; VISTO lo Statuto dell'Ente
VISTO il Codice di Comportamento dell'Ente; SENTITO il Segretario Generale;

Per le motivazioni esposte in narrativa

DECRETA

REVOCARE al Dott. Orazio Miloro l'incarico di Presidente della "Commissione per l'emersione del lavoro non regolare" attribuito con Decreto Presidenziale n. 309 del 27.03.2001 ;
ASSEGNARE, nelle more di una rivisitazione della normativa nazionale in materia, le funzioni di Presidente della citata Commissione, al Dirigente della I Direzione nell'ambito della quale è stato istituito l'Ufficio "Emersione del lavoro non regolare" in cui sono confluite, per accorpamento, le funzioni fin qui svolte dalla Commissione provinciale di che trattasi;
NOTIFICARE copia del presente provvedimento al Dott. Orazio Miloro e al Dirigente della I Direzione e trasmettere copia alla "Commissione Provinciale per l'emersione del Lavoro non regolare" presso la Camera di Commercio di Messina ed al Segretario Generale.
DISPORRE la pubblicazione del presente atto sul sito web istituzionale, all'Albo pretorio "Amministrazione Trasparente" .

Decreto sindacale n.146/2022

GM