Ultima revisione:

19 maggio 2021

Tempo di lettura:

Il Sindaco Metropolitano di Messina, dott. Cateno De Luca, tenuto conto che è in corso da parte dell’INPS la procedura di dismissione del complesso immobiliare denominato "Villa Faro", sito nel Comune di Messina, con atto di indirizzo, ha disposto di attivare tutte la procedure necessarie per partecipare alla trattativa privata per l'acquisto del compendio immobiliare di cui trattasi, tenendo conto del termine di scadenza delle offerte fissato per il 24 maggio p.v..

Lo scopo della Città Metropolitana di Messina è quello di destinarlo, in base alla sua favorevole posizione, a sede della R.N.O. “Capo Peloro” ed alle attività scientifiche e di ricerca relative al particolare habitat, anche in collaborazione con altri Enti Pubblici e Associazioni private.

Pertanto, il Sindaco Metropolitano dott. Cateno De Luca ha disposto che i Dirigenti della II Direzione, Avv. Anna Maria Tripodo, e della IV Direzione, Ing. Armando Cappadonia, e il Segretario Generale, Avv. Maria Angela Caponetti, provvederanno all’attuazione del presente atto di indirizzo ciascuno per le rispettive competenze.

L'atto di indirizzo è pubblicato sul sito web istituzionale, all’albo pretorio informatico e nella sezione “Amministrazione Trasparente” ed è stato disposto l’invio di copia al Commissario Straordinario, al Segretario Generale, ai Dirigenti, al Presidente del NIV.

Il presente provvedimento costituisce atto di indirizzo politico-amministrativo ed individua obiettivi valutabili nell’ambito delle responsabilità dirigenziali e, per tale ragione, è trasmesso al Nucleo di Valutazione.

Atto di indirizzo

G.S.