Ultima revisione:

11 novembre 2020

Tempo di lettura:

A seguito dell’incontro in videoconferenza del 6 novembre 2020, nel quale il Sindaco Metropolitano, dott. Cateno De Luca, a fronte dei rilevanti programmi in corso e delle manifestate difficoltà gestionali delle Direzioni tecniche per la carenza delle figure di vertice, necessarie a presidiare l'intensa attività in atto, ha fatto presente l'esigenza di impartire una nuova direttiva nella quale si esplicita quanto segue:

  • Nel constatare il rilevante impegno nella realizzazione delle attività connesse alla emergenza dettata dal sopraggiungere di risorse finanziarie per la realizzazione di interventi straordinari e di messa in sicurezza di strade e scuole, si rende necessario procedere alla urgente copertura dei posti in dotazione organica vacanti mediante contratti a tempo determinato, ex art. 110 comma 1 del TUEL, per dare un maggiore impulso alle attività indispensabili al buon andamento complessivo ed al raggiungimento degli obiettivi che si ritengono di rilevante impatto sociale e di sviluppo del territorio;
  • La diversa programmazione operata con il piano delle assunzioni, approvato il 4 Settembre 2020 con Decreto Sindacale n. 197, si ritiene ad oggi, e con le prospettive in atto di nuove sfide che fanno capo alle Città Metropolitane (Recovery Found), pregiudizievole per garantire il pieno presidio delle attività, sulle quali si prende atto della difficoltà di gestione in carenza delle figure dirigenziali in settori di rilevante impatto;
  • Pertanto dispone che, con il coordinamento del Segretario Generale, la 1° Direzione. Servizio Gestione Risorse Umane, provveda a tutti gli adempimenti necessari e, se del caso, alle modifiche regolamentari del Piano del Fabbisogno in ragione delle esigenze espresse.

Atto d’indirizzo