Ultima revisione:

6 febbraio 2020

Tempo di lettura:

Il Sindaco Metropolitano Dott. Cateno De Luca, ritenuto di potere ricorre alle procedure di contabilità speciale per la gestione dei flussi finanziari relativi agli interventi a titolarità inseriti nel "Patto per lo sviluppo della Città di Messina", con atto di indirizzo, dispone:

CHE il RUP del Patto, ing. Amando Cappadonia, provveda ad attivare le necessarie procedure con gli Organi preposti per l'estensione della Contabilità Speciale anche per i lavori a titolarità della Città Metropolitana;

CHE il Segretario Generale ed i Dirigenti della II e V Direzione, ciascuno per la propria competenza, pongano in essere i provvedimenti necessari finalizzati alla costituzione di un Gruppo di Lavoro che supporti il Funzionario delegato - a favore del quale è stata autorizzata l'apertura della contabilità speciale - nelle fasi procedurali di gestione dei flussi finanziari relativi agli interventi a titolarià nell'ambito del Patto dello Sviluppo.

CHE, in particolare, il Dirigente del Servizio Informatico attivi le necessarie procedure finalizzate a dotare il costituendo gruppo di adeguate attrezzature informatiche e software per lo svolgimento di tutte le operazioni di gestione della Contabilità speciale legate al Patto, nonché le procedure di registrazione al sistema per la gestione integrata della contabilità economica e finanziaria per le Amministrazioni Centrali dello Stato (SICOGE).

 

Atto di indirizzo