Si svolgerà martedì 12 dicembre 2017, con inizio alle ore 09.00 nel Salone degli Specchi di Palazzo dei Leoni, il seminario, sul tema “Comunità di pratiche strumento di coesione del territorio metropolitano”, organizzato dalla Città Metropolitana di  Messina.

Alla luce del ruolo assegnato alle Città Metropolitane dal Piano Nazionale Anticorruzione, la "Comunità di Pratiche" punta a sviluppare un sistema efficace di buone prassi e di collaborazione permanente, nell’ottica di un’ampia condivisione delle misure anticorruzione dei Comuni ricadenti nel territorio metropolitano.

I lavori del seminario, dopo i saluti istituzionali del Commissario Straordinario, Francesco Calanna, saranno introdotti dal Segretario Generale, Maria Angela Caponetti, che tratterà sull’adesione al “Progetto Metropoli Strategiche” dell’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani). Seguirà l’intervento di Paolo Testa, Capo Ufficio Studi Anci, che presenterà le aree tematiche del “Progetto Metropoli Strategiche” e quindi Giovanna D’Angelo, Responsabile del Servizio Ispettivo della Segreteria Generale, sulla condivisione della metodologia per la mappatura nei processi di prevenzione della corruzione con gli schemi operativi predisposti dall’Ufficio.

A conclusione dei lavori i Segretari Generali dei Comuni della Città Metropolitana di Messina istituiranno tavoli tematici per la programmazione delle attività formative e la disamina delle principali criticità degli Enti.

La rubrica telefonica dell'Ente con l'elenco completo delle caselle di posta elettronica istituzionali.