Il Commissario Straordinario della Città Metropolitana di Messina
dispone che


il Segretario Generale
il Dirigente della I Direzione
il Dirigente della II Direzione
il Dirigente della VII Direzione

pongano in essere gli atti necessari al fine che la Città Metropolitana di Messina si possa, successivamente, determinare con atto deliberativo del Consiglio Metropolitano come segue:
1 - dichiarare la valenza strategica dell'House Providing di INNOVA BIC srl alle condizioni di cui in premessa e di cui appresso;
2 - dichiarare l'immediato annullamento e/o la revoca di qualsiasi procedura di recesso e/o di dismissione delle quote di partecipazione possedute dalla Città Metropolitana di Messina entro la Innova BIC Srl;
3 - il conseguente immediato inserimento della Innova BIC Srl tra le società in house providing della Città Metropolitana di Messina, da ritenersi strategiche soprattutto per l'assistenza nell'attuazione del Patto per lo sviluppo della Città Metropolitana di Messina, sottoscritto in data 22.10.2016;
4 - la conseguente immediata predisposizione e stipula di apposito contratto di servizio pluriennale con la Innova BIC s.r.l., avente a oggetto svolgimento dell'attività di Assistenza tecnica agli uffici preposti della Città Metropolitana per l'attuazione del "Patto per lo sviluppo della Città Metropolitana di Messina" e per le altre attività di assistenza alla programmazione, progettazione, alla gestione e al rafforzamento amministrativo da dettagliarsi contrattualmente. A titolo solo esemplificativo e non esaustivo, la Società dovrà affiancare gli uffici della Città Metropolitana nel project management del programma di investimenti, fornendo assistenza nella verifica di tempi, risultati e output dei singoli interventi, nella valutazione e nel monitoraggio dei singoli interventi e dell'intero programma, nell'attività di rendicontazione e nei rapporti con gli enti coinvolti.
5 - i corrispettivi economici, nel rispetto dei benefici per la collettività della sopra citata forma di gestione prescelta, anche con riferimento agli obiettivi di universalità e socialità, di efficienza, di economicità e di qualità del servizio, nonché di ottimale impiego delle risorse pubbliche, dovranno emergere dalla sottoscrizione di apposito contratto di servizi. I predetti corrispettivi sono determinati sulla base del benchmark pubblicato dalla Consip, funzione acquistinretepa.it del Ministero dell'Economia e delle Finanze, reperibile on line al sito dei "Servizi di assistenza tecnica per le autorità di gestione e di certificazione P.O. 2014-2020".
Ogni attività di servizio da espletare sarà preceduta da un budget che la società Innova Bic in fase preventiva proporrà alla Città Metropolitana. Il contratto di Servizio proposto dovrà essere approvato dalla Consiglio Metropolitano e sottoscritto dal Sindaco Metropolitano o da un funzionario all'uopo delegato;
6 - l'impegno di spesa connesso al servizio, a copertura del predetto contratto, sarà adottato compatibilmente con le risorse a qualsiasi titolo disponibili, anche a valere di quelle straordinarie di cui ai sui fondi del C.d. "Patto per lo sviluppo della Città Metropolitana di Messina" (del 22.10.2016, art. 4, co. 3);
7 - escludere tassativamente ogni e qualsiasi impegno finanziario da parte della Città Metropolitana di Messina di copertura, pro-quota delle perdite pregresse di bilancio registrate fino al 31.12.2017 da Innova Bic srl, fatta salva la possibilità di aderire, con esclusione di solidarietà, ad una eventuale proposta di auto-risanamento di Innova Bic, con copertura delle predette perdite con utili futuri della stessa partecipata ovvero mediante stralcio delle posizioni debitorie pregresse di INNOVA BIC srl per le quali, pro quota, la Città Metropolitana, di volta, in volta, a suo insindacabile giudizio, potrà mettere a disposizione le somme necessarie per sostenere la predetta la politica di riduzione del I debito "a titolo di anticipazione" da compensare proporzionalmente sui corrispettivi del contratto di servizi in essere.

Leggi tutto

La rubrica telefonica dell'Ente con l'elenco completo delle caselle di posta elettronica istituzionali.