Presidenza del Consiglio dei Ministri - Minoranze linguistiche: finanziamento progetti 2017

 

Sul sito della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per gli Affari Regionali, è stata pubblicata la seguente informativa:

“con riferimento ai Fondi destinati alle minoranze linguistiche storiche, sono state pubblicate, in data 13 gennaio 2017, due circolari, predisposte dal Capo Dipartimento per gli Affari Regionali e le Autonomie della Presidenza del Consiglio dei Ministri, con le modalità previste per la presentazione delle domande di finanziamento dei progetti degli enti locali e territoriali e delle Amministrazioni dello Stato.

Le due circolari contengono le Linee guida per la predisposizione delle richieste di finanziamento di competenza delle:

Amministrazioni statali e delle Amministrazioni territoriali e locali…… Omissis”.

Lo stanziamento complessivo per l’anno 2017 ammonta ad € 3.308.125,00. Di questi, € 3.208.881 sono destinati alle Amministrazioni territoriali e locali; la quota restante di € 99.244 è destinata alle Amministrazioni statali. I fondi sono previsti dalla legge n. 482 del 15 dicembre 1999 sulla tutela delle minoranze linguistiche storiche, artt. 9 e 15.

Le Amministrazioni territoriali e locali dovranno trasmettere in formato elettronico il modulo, completo di scheda tecnica, alle Regioni e contestualmente al Dipartimento per gli affari regionali e le autonomie entro il 30 di aprile 2017 all’indirizzo: minlidar@palazzochigi.it.

Ciascuna Regione, entro il 30 giugno 2017, trasmette al Dipartimento i progetti, un breve giudizio di merito su ognuna delle istanze ricevute e l’elenco delle domande ricevute, agli indirizzi: affariregionali@pec.governo.it; minlidar@palazzochigi.it.

Leggi tutto

Area Riservata Comuni