Regione Siciliana - Assessorato Regionale dell’Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea - FEAMP 2014-2020: Bando di attuazione misura 1.31 - Anno 2018 "Sostegno all'avviamento per i giovani pescatori"

 

Obiettivo

Promuovere la creazione e lo sviluppo di nuove attività imprenditoriali nel settore della pesca, a opera di giovani pescatori, mediante il sostegno economico per le indagini di mercato preliminari, l’acquisto del peschereccio e l’avviamento dell’impresa.

In linea con gli orientamenti del P.O. FEAMP e della politica comune della pesca è stato stabilito di favorire, attraverso i criteri di selezione, i pescatori più giovani che intendono acquistare un peschereccio della pesca costiera artigianale.

Localizzazione

La misura si applica ai residenti nell’intero territorio regionale.

Soggetti ammissibili

Possono beneficiare delle agevolazioni i pescatori persone fisiche o le persone fisiche rispondenti ai requisiti elencati al paragrafo 3.2 del Bando.

Interventi ammissibili

La misura finanzia investimenti volti esclusivamente alla prima acquisizione dei 24 carati (carato di proprietà: quota parte del possesso di un motopeschereccio) di un peschereccio usato. Non saranno ammesse a finanziamento quelle istanze che prevedono, o hanno previsto, l’acquisto di un peschereccio in quota parte con altri soggetti. L’imbarcazione deve avere i requisiti di cui al paragrafo 3.2.3 del Bando.

Spese ammissibili

Le spese ammissibili sono esaustivamente elencate al paragrafo 5.2 del Bando.

Risorse finanziarie

La dotazione finanziaria stanziata ammonta a complessivi € 731.963,28.

Intensità dell’aiuto

Il sostegno previsto dalla Misura è del 25% dei costi d’investimento connessi all’acquisizione del primo peschereccio oltre a indagini/analisi preliminari al suo acquisto e all’avviamento di nuove imprese. Il sostegno non può, in ogni caso, essere superiore a € 75.000,00 per “giovane pescatore”.

Scadenza

La domanda di finanziamento e la documentazione prevista al paragrafo 6 del Bando dovranno pervenire entro le ore 14.00 del 30 maggio 2018.

Leggi tutto

Bando

Area Riservata Comuni