Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le Politiche della Famiglia - Avviso pubblico per il finanziamento di progetti afferenti le politiche per la famiglia

 

Finalità

Promuovere l’attuazione di interventi progettuali, articolati in distinte linee d’intervento, volti a potenziare le capacità d’intervento degli attori pubblici e del privato sociale per fornire adeguate risposte alle situazioni di fragilità e complessità delle famiglie, in linea con gli standard europei ed internazionali.

Linee di intervento

Saranno finanziati progetti sulle seguenti linee di intervento:

  1. “Conciliazione dei tempi di vita tra famiglia e lavoro”;

  2. “Invecchiamento attivo e solidarietà fra le generazioni - Intergenerazionalità”;

  3. “Sostegno alle famiglie in condizioni di fragilità”;

  4. “Promozione di contesti sociali ed economici family friendly”;

  5. “Inclusione sociale dei minori e dei giovani";

  6. “Sostegno ai minori vittime di violenza assistita, agli orfani di crimini domestici e alle loro famiglie affidatarie”.

Contenuto delle proposte progettuali

Le proposte progettuali dovranno riferirsi alle indicazioni contenutistiche riportate nell’allegato 1 dell’Avviso.

Soggetti proponenti

Possono partecipare all’Avviso:

  1. enti locali, in forma singola o associata;

  2. enti pubblici territoriali e non territoriali;

  3. gli enti che abbiano una delle forme giuridiche di cui all’art. 4, comma 1, del decreto legislativo 3 luglio n. 2017, n. 117, operanti nei settori d’interesse delle linee d’intervento dell’Avviso;

  4. soggetti di cui alle lettere a), b) e c) di concerto, d’intesa o in forma consorziata.

I soggetti ammessi a partecipare possono presentare proposte progettuali, sia in qualità di proponente singolo, sia in ATS (Associazione Temporanea di Scopo) su più linee d’intervento indicate. È esclusa la presentazione da parte di un soggetto proponente, sia in forma singola, sia in ATS, di più proposte progettuali nell’ambito di una stessa linea d’intervento ed è esclusa la possibilità di presentare la medesima proposta progettuale su più linee di intervento.

Risorse finanziarie

Il finanziamento previsto per la realizzazione delle linee di intervento è pari a € 8.000.000,00 così ripartito:

  • Linea A: € 1.000.000,00;

  • Linea B: € 1.400.000,00;

  • Linea C: € 2.200.000,00;

  • Linea D: € 1.350.000,00;

  • Linea E: € 1.000.000,00;

  • Linea F: € 1.050.000,00.

La richiesta di finanziamento per ciascuna iniziativa progettuale, della durata di 18 mesi, deve essere compresa entro il limite minimo di € 50.000,00 e il limite massimo di € 250.000,00. Il finanziamento messo a disposizione dal Dipartimento per ciascuna iniziativa progettuale garantirà l’intero costo della proposta.

Scadenza

28 febbraio 2018.

Leggi tutto

Avviso pubblico

Area Riservata Comuni