Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana - CIRCOLARE n. 11 del 14.09.2017

Attività culturali – Procedure per la richiesta e l’erogazione dei contributi di cui alla Legge Regionale 16 agosto 1975, n.66 – Capitolo 377703 – Anno 2017

 

L'Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana concede un sostegno economico, sotto forma di contributi, per le attività di carattere culturale, artistico e scientifico di particolare rilevanza da parte dei comuni, accademie, enti, istituzioni ed associazioni culturali, scientifiche e musicali, aventi sede in Sicilia.

La circolare disciplina gli adempimenti, i criteri e le procedure per accedere ai contributi per lo sviluppo sociale e culturale stanziate sul bilancio regionale per l’anno 2017.

Beneficiari

Comuni, Accademie, Enti, Istituzioni ed Associazioni culturali, scientifiche e musicali, nonché i soggetti di catalogazione libraria e documentale, aventi sede in Sicilia.

Attività ammissibili

Sono considerate ammissibili le seguenti iniziative volte a divulgare le tradizioni afferenti l’identità siciliana:

  • celebrazioni di eventi e ricorrenze di elevata importanza;

  • giornate di studio, seminari, convegni, congressi;

  • pubblicazioni, mostre;

  • ricerche;

  • attività di educazione ai beni culturali;

  • iniziative editoriali (libri, guide, manuali);

  • prodotti multimediali, telematici ed audivisivi (app, cd e dvd).

Misura del contributo

Le risorse saranno assegnate ai progetti valutati positivamente sulla base dell’ordine cronologico di presentazione e fino a esaurimento dei fondi disponibili.

Il contributo, per ogni iniziativa, non potrà superare l’importo di € 5.000,00 e non potrà essere superiore al 75% del costo dell’attività con riferimento alla spesa ritenuta ammissibile .

Presentazione delle istanze

Le istanze dovranno essere trasmesse secondo il format disponibile nel sito istituzionale www.regione.sicilia.it/beniculturali.

Il format, compilato in ogni sua parte, dovrà essere firmato e trasmesso, unitamente agli allegati, esclusivamente per mezzo PEC, al seguente indirizzo:

dipartimento.beni.culturali@certmail.regione.sicilia.it a partire dalle ore 9:00 del primo lunedì successivo a quello di pubblicazione sulla GURS dell'avviso concernente la disponibilità del testo integrale della circolare sul sito web del Dipartimento Regionale dei Beni Culturali e Identità Siciliana.

Circolare n. 11 del 14/09/2017