Comunità di Pratiche

La Città Metropolitana di Messina, alla luce del nuovo ruolo di coordinamento assegnatole dal Piano Nazionale Anticorruzione, ha previsto, nel Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione 2017-2019, tra le nuove misure, la realizzazione della "Comunità di Pratiche".

Il progetto prevede la realizzazione di uno spazio virtuale (tramite piattaforma informatica nel sito istituzionale della Città Metropolitana di Messina) e reale (attraverso incontri periodici) di collaborazione permanente e di condivisione di conoscenze, strumenti e "buone prassi", tra la Città Metropolitana e i 108 Comuni ricadenti nel territorio, al fine di accrescere le competenze e realizzare un sistema efficace di gestione dei rischi in materia di anticorruzione e trasparenza e in altri campi comuni, come la salvaguardia dell’ambiente, la viabilità, la protezione civile, gli appalti e le forniture di beni e servizi etc. etc..

Gli obiettivi prefissati sono condividere e implementare un sistema efficace di risk managment da applicare a diverse aree tematiche volto a prevenire casi di maladministration; sviluppare strategie omogenee nelle gestione delle risorse e dei servizi in settori come l'Urbanistica, la protezione civile, la sicurezza stradale e la tutela dell'ambiente; condividere buone prassi e progettualità nella gestione degli appalti.

Slide di presentazione (Salone degli Specchi - 21 Marzo 2017) (.pdf)

 

Contatti

Coordinatore: Segretario Generale Maria Angela Caponetti - tel. 0907761712 - e-mail: ma.caponetti@cittametropolitana.me.it

Referente operativo: Resp. Servizio Ispettivo Giovanna D’Angelo Tel. 0907761701/708/806 - e-mail: servizioispettivo@cittametropolitana.me.it - g.dangelo@cittametropolitana.me.it