Comune di Mazzarrà S. Andrea


comune

  • Indirizzo: Via Principe Umberto, 1
  • Telefono: 0941.83048
  • Fax: 0941.302645


Altre informazioni:

Centro agricolo dell'entroterra del golfo di Patti, sulle prime pendici settentrionali dei Peloritani, Mazzarà S. Andrea è posto in lieve pendio. Sebbene il nome sia di origine saracena la costruzione del borgo iniziò nel 1653 ad opera di Pietro Spadafora che ne ottenne il principato da Filippo IV e la sua costituzione, a Comune, è databile tra il 1810 e il 1820. Dalle notizie storiche in possesso, risulta emergere la pratica culturale del vivaismo che sostanzialmente, sin dai primi insediamenti, costituisce l'asse portante e la molla dello sviluppo produttivo ed economico della comunità mazzarese.

Nei tempi recenti, in particolare negli anni cinquanta, il commercio delle piante da vivaio (agrumi, frutti esotici, ecc.) ha assunto dimensioni internazionali. Il settore del vivaismo è allo stato attuale e resterà ancora per anni, il fondamentale produttore di reddito e sviluppo di questa comunità. Sviluppato l'allevamento di ovini, bovini, suini ed equini. Piccole aziende operano nei settori enologico e del legno.